INFORMATIVA VIDEOSORVEGLIANZA

Ex art 13 G.D.P.R. n. 679/16 e disposizioni vigenti

In attuazione del Regolamento UE n. 679/16 si forniscono agli utenti le seguenti informazioni:

  1. Identità e dati di contatto del titolare del trattamento: HOTEL FALCONE S.r.l., in persona del legale rappresentante FALCONE ANTONIO, corrente in VIESTE (FG) cap 71019 paese ITALIA, Loc. Lungomare E. Mattei, 5; tel. 0884 708251 fax. 0884708252; mail: info@hotelfalcone.com., p.iva 03037240714.

  2. Responsabile della protezione dei dati: non nominato in quanto il trattamento dati non è effettuato in ipotesi ex art. 37 GDPR 679/2016

  3. Finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali: monitoraggio delle aree di accesso agli immobili aziendali, ai fini di sicurezza e per la protezione dei beni.

  4. Base giuridica del trattamento: legittimo interesse per motivi di sicurezza e protezione dei beni.

  5. Destinatari o categorie di destinatari dei dati personali: i dati possono essere trasferiti a soggetti pubblici legittimati a richiederli, ovvero autorità giudiziaria e di pubblica sicurezza.

  6. Intenzione del titolare del trattamento di trasferire dati personali ad un paese terzo: non sussiste, giacché i dati non verranno trasferiti extra UE.

  7. Soggetti autorizzati al trattamento: i dati possono essere trattati esclusivamente dal legale rappresentate o tecnici all’uopo autorizzati, il quale può svolgere attività inerenti il trattamento dei dati medesimi, per il perseguimento delle finalità indicate.

  8. Periodo di conservazione dei dati personali: 7 gg. dal momento in cui le immagini sono rilevate. Decorso tale termine le immagini verranno cancellate con la sovrascrittura di nuove immagini.

  9. Si comunica agli interessati l’esistenza del diritto di chiedere al titolare del trattamento l’accesso alle immagini e i diritti, ove applicabili, disciplinati dagli artt. 15 e seguenti del Reg. UE 679/16.

  10. Si informano gli interessati dell’esistenza del diritto diproporre reclamo ad un’autorità di controllo (Garante per la privacy).

  11. Il trattamento dei dati è necessario per le finalità indicate, il rifiuto del trattamento comporta l’impossibilità all’interessato di accedere alle sedi aziendali.

  12. Le telecamere sono opportunamente segnalate con appositi cartelli, apposti prima del relativo raggio d’azione, in ossequio al provvedimento del Garante Privacy dell’8 aprile 2010.